Tabella della materialità

 

Stakeholder

Chi sono per noi

I Temi rilevanti

Cosa è importante per loro

CANALI DI DIALOGO

e le iniziative di coinvolgimento

RISORSE UMANE

 

 

FORZA LAVORO

Personale dipendente, personale con contratto atipico, lavoratori somministrati, tirocinanti, etc.

 

  • Certezza del posto di lavoro
  • Comunicazione interna trasparente
  • Informazione continua
  • Facilità di accesso alle informazioni aziendali
  • Circolari, informative e incontri sui temi del CCNL e sui contratti individuali (Es. informativa sul FASIE)
  • Intranet aziendale
  • Ordini di servizio, comunicazioni interne e lettere di incarico
  • Questionari di soddisfazione sulla formazione erogata
  • Possibilità di effettuare segnalazioni anonime su temi sensibili.
  • Invio periodico a tutti della Newsletter aziendale
  •  Disponibilità individuale del Software risorse umane – Infoweb
  • Disponibilità individuale Software  Inaz – Paghe on line
  • Distribuzione e coinvolgimento nel Bilancio di Sostenibilità/Abstract

Focus e incontri mirati per temi specifici

  •  Sicurezza sui luoghi di lavoro
  • Corsi di formazione, affiancamenti, supervisione per le attività a maggior rischio, coinvolgimento nell’individuazione degli strumenti e procedure di lavoro sicuri
  • Incontri annuali con i Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
  •  Sistemi retributivi ed incentivanti
  • Accordi con le rappresentanze sindacali
  • Definizione congiunta dei criteri di distribuzione del premio di produzione
  • Fondo pensione complementare PEGASO
  • Fondo di assistenza sanitaria integrativo FASIE
  • Possibilità di crescita professionale
  • Formazione in ingresso e continua
  • Pianificazione della formazione congiunta (raccolta esigenze formative)
  • Analisi di soddisfazione e di efficacia della formazione erogata
  • Focus e incontri mirati per temi specifici

Rappresentanze sindacali

  • Coinvolgimento nelle attività decisionali

 

  • Protocolli di intesa, riunioni di scambio, riunioni informative
  • Progetto di coinvolgimento degli stakeholder sul Bilancio di Sostenibilità

COLLETTIVITA’

Associazioni dei consumatori

  • Rispetto degli standard della Carta dei Servizi
  • Facilità di risoluzione delle controversie
  • Disponibilità di informazioni

 

  • Incontri periodici
  • Istituzione commissione mista conciliativa
  • Sito internet Condivisione Bilancio di Sostenibilità/Abstract

Cittadini, università, scuole, associazi

volontari

  • Facile accesso alle informazioni ed alle esperienze dirette aziendali
  • Efficienza del servizio
  • Minori interruzioni delle strade per lavori
  • Disponibilità del servizio
  • Maggiore informazione
  • Volontariato
  • Rendicontazione trasparente
  • Soddisfazione dei cittadini
  • Comunicazioni sulla stampa e televisioni locali
  • Comunicazioni tramite Sito internet
  • Presenza sui principali Social network
  • Iniziative sul territorio
  • Apertura dei fontanelli
  • Iniziative educative specifiche per le scuole

FORNITORI

Fornitori di beni servizi e lavori

  • Facilità e trasparenza dei sistemi di qualifica
  •  Facilità e trasparenza dei sistemi di affidamento lavori/servizi/appalti
  • Adozione e pubblicazione di procedure, per la qualifica, inserimento nell’albo fornitori qualificati e affidamento dei servizi
  • Adozione e pubblicazione codice etico
  • Sistemi di gara trasparenti e pubblicizzati

 

  •  Disponibilità del materiale/informazioni necessarie
  • Area dedicata sul sito internet aziendale
  • Pubblicazione elenchi prezzi per fornitori in convenzione
  • Condivisione Bilancio di Sostenibilità/Abstract

 

  • Rispetto dei tempi di pagamento
  • Formalizzazione e continuità del rapporto
  • Gestione della catena di fornitura
  • Efficace gestione di cassa e iniziative di vicinanza al fornitore
  • Controlli diretti e indiretti sui subappalti e/o fornitori dei fornitori

AMBIENTE

Ambiente*

  • Sostenibilità
  • Riduzione inquinamento
  • Utilizzo responsabile delle risorse
  • Risparmio energetico
  • Educazione ambientale
  • Iniziative per l’uso consapevole della risorsa idrica
  • Iniziative per la promozione del risparmio idrico ed energetico
  • Progetti di efficientamento energetico degli impianti
  • Campagne di ricerca perdite idriche
  • Campagne d’informazione e educazione per scuole e società
  • Certificazione del sistema energetico

 

* L’Ambiente è considerato come stakeholder poiché, è insito nell’attività del Gruppo Acque lavorare a favore dell’ambiente attraverso l’attività di gestione del servizio idrico integrato.