Materie prime

 

Per la gestione del Servizio Idrico è necessario utilizzare prodotti chimici per il trattamento ordinario ma anche progettare e realizzare ammodernamenti ed efficientamenti delle strutture. Le materie prime utilizzate nel ciclo idrico integrato sono suddivise per i due macro settori di attività e sono indicate di seguito. A seguito dell’introduzione di SAP, il procedimento di rendicontazione delle materie prime è diverso rispetto a quello degli scorsi anni, e pertanto alcuni scostamenti possono essere dovuti al nuovo sistema di classificazione.

 

 Materie Prime Acquedotto

Reagenti

2011

2012

2013

Quantità (t) 

Quantità (t) 

Quantità (t) 

Ipoclorito di sodio

608,68

334,615

201,17

Acido cloridrico

462,7

168,46

161,70

Permanganato di potassio

7

7,75

3,80

Policloruro di alluminio

174,14

83

78,15

Sale in sacchi 25Kg

28

53,501

35

Clorito di sodio

 235,31

241,47

171,44

Soda caustica e sodio metabisolfito

0

0

5,88

Acido fosforico e citrico

0

0

2,80

Alginato, alifons, hidrofloc

0

0

0,87

 

 Materie prime Depurazione

Reagenti

2011

2012

2013

Quantità (t) 

Quantità (t) 

Quantità (t) 

Polielettrolita in polvere

20,7

18,15

13,60

Polielettrolita in emulsione

108,857

84,79

77,06

Policloruro di alluminio

 12

58,30

89,88

Cloruro ferrico per disidratazione fanghi (40%)

177,243

165,18

429,0

Ipoclorito di sodio per disinfezione finale

 6,6

2,60

6

Acido peracetico per disinfezione

22

17,05

18,15

Calce

0,008

0

0

Acido Solforico

0

0

1,5

Bio 75

0

0

150

Biotek base L

0

0

0,1

Biotek Clar

0

0

2,75

Clorito di sodio 8,5%

0

0

1

Cloruro ferroso 31,5%

0

0

29,43

Desmell Bio L

0

0

0,05

Demell Magic

0

0

0,05

Soda caustica 30% (sodio idrossido)

0

0

32,17

Tekafloc 2720

0

0

1,20

Antischiuma

0

0,1

0

Acido citrico

1,8

0,6

3

Riattivanti biologici

3,923

0

0,46

Olio minerale e grasso

0

0

0

Deodorizzante

0,35

0

0

Supporto carbonioso

0,325

0

0

Fluorescina

0,008

0,01

0