Diversità e pari opportunità

 

Nel 2013 non sono state riscontrate violazioni di diritti umani in azienda o presso fornitori o casi di discriminazione o molestie. Non sono stati inoltrati reclami formali in merito in nessuno dei modi indicati. Nel 2013 è arrivata una sola segnalazione anonima da parte di un dipendente di Acque SpA che lamentava la potenziale pericolosità del raggiungimento del parcheggio esterno presso una sede tecnica. La segnalazione è stata trasmessa al Responsabile del servizio di prevenzione e protezione e al Responsabile patrimonio che a seguito di sopralluogo e confronto con il competente ufficio comunale hanno valutato che l’attraversamento pedonale già esistente è idoneo. La situazione verrà comunque tenuta sotto controllo mediante sopralluoghi.

In ciascuna società sono stati nominati all’interno delle Rappresentanze sindacali i rappresentanti dei lavoratori SA8000 responsabili della comunicazione tra l’azienda e i lavoratori sulle tematiche oggetto dello standard.

 

RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI SA8000

ACQUE SpA

ACQUE SERVIZI

ACQUE INDUSTRIALI

Flavio Giacomelli

Pancrazio Cirigliano

Manuel Cecchetti

Sauro

Sandroni

 

 

 

 

 

 Social Accountability

 

E’ diritto di ogni lavoratore effettuare segnalazioni, anche attraverso modalità anonime messe a disposizione dall’azienda (cassette dei suggerimenti o intranet aziendale), in merito all’applicazione dei requisiti della norma SA8000 e delle normative relative ai diritti del lavoro e della salute e sicurezza dei lavoratori. Qualora le risposte fornite dall’azienda non siano ritenute sufficienti è possibile rivolgersi direttamente all’organismo di certificazione RINA e in ultima istanza all’ente di normazione e accreditamento internazionale SAAS.

 

Rina